Categoria: Caratteristiche Chimico Fisiche

Olio extravergine congelato: come comportarsi?

La temperatura di conservazione ideale per l’olio extravergine di oliva è tra i 14 e i 18 gradi, ma con l’arrivo dell’inverno è più facile che l’olio si trovi esposto alle basse temperature. In questi casi può capitare che l’olio si congeli e solidifichi. Si tratta di un processo del

7 luoghi comuni sull’olio di oliva da sfatare

Usato a crudo o per la realizzazione di ricette dolci e salate, l’olio extravergine di oliva è uno degli ingredienti più utilizzati nelle cucine italiane. Tutti lo usano e tutti lo apprezzano, ciò nonostante l’olio è ancora oggi vittima di errate convinzioni che influenzano il consumatore.   «L’olio extravergine di

Come abbinare l'olio extravergine d'oliva ai cibi in tavola

Come abbinare l’olio extravergine di oliva al cibo

Proprio come per il vino, l’abbinamento con un buon olio extravergine di oliva nobilita e arricchisce ogni piatto bilanciando ed esaltando i sapori del cibo in tavola. Una tecnica semplice ed efficace per famigliarizzare con il gusto e le sensazioni caratteristiche di un olio è quella di condire e poi

L’olio Extra Vergine è “alimento” con proprietà famacologiche

È noto a tutti che favorire un regime alimentare sano è essenziale per godere di buona salute. L’olio extra vergine, prodotto simbolo della dieta mediterranea, ha un’azione sull’organismo che va ben oltre l’apporto di sostanze grasse essenziali:  l’alto livello di acido oleico e le proprietà dei così detti “componenti minori”

olio mosto o filtrato 1

Olio non filtrato: è migliore di quello filtrato?

In questo periodo la raccolta delle olive è iniziata, i frantoi fervono di attività e dal separatore esce il primo filo d’olio, dal colore intenso e dalla densità quasi materica. Sullo scaffale dei supermercati fanno bella mostra bottiglie in vetro chiaro con oli mosti che evocano l’artigianalità del prodotto: “olio

Olio extravergine congelato: come comportarsi?

La temperatura di conservazione ideale per l’olio extravergine di oliva è tra i 14 e i 18 gradi, ma con l’arrivo dell’inverno è più facile che l’olio si trovi esposto alle basse temperature. In questi casi può capitare che l’olio si congeli e solidifichi. Si tratta di un processo del

7 luoghi comuni sull’olio di oliva da sfatare

Usato a crudo o per la realizzazione di ricette dolci e salate, l’olio extravergine di oliva è uno degli ingredienti più utilizzati nelle cucine italiane. Tutti lo usano e tutti lo apprezzano, ciò nonostante l’olio è ancora oggi vittima di errate convinzioni che influenzano il consumatore.   «L’olio extravergine di

Come abbinare l'olio extravergine d'oliva ai cibi in tavola

Come abbinare l’olio extravergine di oliva al cibo

Proprio come per il vino, l’abbinamento con un buon olio extravergine di oliva nobilita e arricchisce ogni piatto bilanciando ed esaltando i sapori del cibo in tavola. Una tecnica semplice ed efficace per famigliarizzare con il gusto e le sensazioni caratteristiche di un olio è quella di condire e poi

L’olio Extra Vergine è “alimento” con proprietà famacologiche

È noto a tutti che favorire un regime alimentare sano è essenziale per godere di buona salute. L’olio extra vergine, prodotto simbolo della dieta mediterranea, ha un’azione sull’organismo che va ben oltre l’apporto di sostanze grasse essenziali:  l’alto livello di acido oleico e le proprietà dei così detti “componenti minori”

olio mosto o filtrato 1

Olio non filtrato: è migliore di quello filtrato?

In questo periodo la raccolta delle olive è iniziata, i frantoi fervono di attività e dal separatore esce il primo filo d’olio, dal colore intenso e dalla densità quasi materica. Sullo scaffale dei supermercati fanno bella mostra bottiglie in vetro chiaro con oli mosti che evocano l’artigianalità del prodotto: “olio