CASALIVA

Cultivar del Lago di Garda

CASALIVA

Cultivar del Lago di Garda

La varietà di olive Casaliva è una cultivar autoctona del Lago di Garda diffusa nel territorio dei laghi lombardi e nel vicino Veneto.

Quello del Lago di Garda è tra tutti i territori adibiti a olivicoltura quello più a nord. Qui il clima è particolarmente temperato grazie alla protezione delle Alpi e alla presenza dell’immenso bacino d’acqua che mitiga gli inverni. L’olivo trova quindi sulle coste del Lago di Garda le condizioni perfette per crescere e prosperare.

Le olive della varietà Casaliva nascono in primavera e arrivano a maturazione tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre. Quando il frutto è maturo inizia la raccolta delle olive che può proseguire sino a dicembre inoltrato. Caratterizzata da una produzione elevata e costante nel tempo, la Casaliva è anche nota con il nome di Drizzar perché grazie alla maturazione tardiva dei frutti era in grado di raddrizzare all’ultimo le sorti del raccolto.

Dalla lavorazione delle olive della cultivar Casaliva si ottiene il famoso olio extravergine Garda DOP, un monocultivar di qualità, frutto dello storico legame con un territorio circoscritto. Il Garda DOP, in quanto olio da Casaliva, è un extravergine fruttato caratterizzato da una sensazione di dolce e note erbacea.

Olio extravergine ottenuto
in prevalenza da cultivar Casaliva

Dalla lavorazione delle olive della cultivar Casaliva si ottiene
un pregiato olio extravergine di oliva DOP

olio-extravergine-dop-garda
Fruttato medio con note erbacee e una sensazione di dolce al gusto, è l’olio da avere in tavola
per condire piatti di pesce d’acqua dolce, carni bianche e crostacei.

Primoli innova il mercato con una gamma di oli extravergini di oliva prodotti e imbottigliati nelle più prestigiose zone di origine italiane.